Motori 11 Marzo Mar 2015 1028 11 marzo 2015

Come funziona bonus malus

Il sistema del "Bonus Malus" è un meccanismo che regola la maggior parte delle assicurazioni RCA auto nel nostro Paese e che tende a premiare gli automobilisti più virtuosi e che non causano incidenti (pagando un costo di premio assicurativo minore) e a danneggiare invece quelli più "distratti" e che provocano sinistri (costretti a pagare un premio assicurativo maggiore).

  • ...
Sistema Bonus malus

Il sistema del "Bonus Malus" è un meccanismo che regola la maggior parte delle assicurazioni RCA auto nel nostro Paese e che tende a premiare gli automobilisti più virtuosi e che non causano incidenti (pagando un costo di premio assicurativo minore) e a danneggiare invece quelli più "distratti" e che provocano sinistri (costretti a pagare un premio assicurativo maggiore). Come funziona comunque questo sistema "Bonus Malus"?

Il funzionamento è molto semplice. Il sistema è suddiviso in classi di merito, a cui corrisponde una diversa tariffa di premio da pagare. Queste vanno dalla 18, la più alta e costosa, alla 1, la più bassa ed economica. Generalmente, un neo assicurato entra nella 14ma classe, quella a cui corrisponde la tariffa base. Gli avanzamenti verso l'alto, quindi con un premio più costoso da pagare, si hanno quando si provocano incidenti, con la conseguenza di perdere 2 posizioni in questa speciale classifica (si passa quindi dalla 14 alla 16). Nel caso in cui non si provocassero incidenti stradali durante il periodo assicurativo, invece, si scala di una posizione, passando dalla 14 alla 13. Questo sistema tuttavia, per promuovere o retrocedere un assicurato, non tiene conto di tutto il periodo assicurativo di un anno, bensì di un cosiddetto periodo di "osservazione", che termina generalmente due mesi prima della scadenza della polizza assicurativa. In caso di incidente in questi ultimi 60 giorni, esso verrà "conteggiato" nel periodo di "osservazione" successivo. Col tempo quindi un automobilista può scalare o retrocedere in questa speciale classifica, pagando di più o di meno di premio assicurativo. Da tener presente infine che le classi di merito tra le varie compagnie assicuratrici non sono sempre identiche, ma possono variare tra loro.

Correlati

Potresti esserti perso