Motori 13 Marzo Mar 2015 1528 13 marzo 2015

Auto senza valvola termostatica

Tra le componenti importanti di un'automobile, ma di cui si conosce a malapena l'esistenza da parte dei meno esperti, vi è il termostato o valvola termostatica.

  • ...
Valvola termostatica automobile

Tra le componenti importanti di un'automobile, ma di cui si conosce a malapena l'esistenza da parte dei meno esperti, vi è il termostato o valvola termostatica. Questa è un dispositivo che gestisce la temperatura del motore, tenendola sotto controllo nelle diverse condizioni di utilizzo della vettura. Il motore infatti deve riscaldarsi in poco tempo e poi mantenere costante la sua temperatura, evitando quindi improvvisi sbalzi di questa, che lo danneggerebbero gravemente. Di conseguenza, tra le verifiche periodiche effettuate per verificare lo stato e l'efficienza delle diverse componenti di un'automobile, bisognerebbe anche inserire quella della valvola termostatica.

Tuttavia, esistono evidenti sintomi del blocco o di inefficienza di questa valvola: difficoltà dell'auto a scaldarsi, nonostante la lunga accensione oppure, al contrario, surriscaldamento eccessivo e anomalo della stessa. Una volta appurato il malfunzionamento di questo dispositivo, si può sostituire oppure, secondo alcuni, anche togliere e utilizzare l'auto senza questa valvola termostatica. Tuttavia, quest'ultima soluzione comporta rischi e disagi, in particolare nei periodi invernali: il motore si scalda con difficoltà, perdendo di fluidità; problemi di riscaldamento all'interno della vettura, con temperature basse; il motore lavorerà in condizioni non ottimali, accelerando l'usura di alcune componenti e con maggiori rischi di "grippaggio" o blocco. Di conseguenza, si consiglia di far effettuare una verifica di questa valvola ad un meccanico o a personale esperto e seguirne le indicazioni o consigli in caso di problemi della stessa.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso