Motori 13 Marzo Mar 2015 1028 13 marzo 2015

Problemi cambio automatico Jeep

Può capitare alle grandi aziende costruttrici di automobili di dover fare i conti con problemi riguardanti un modello o un singolo componente di questi ed essere costretti ad effettuare dei richiami.

  • ...
Cambio automatico Jeep

Può capitare alle grandi aziende costruttrici di automobili di dover fare i conti con problemi riguardanti un modello o un singolo componente di questi ed essere costretti ad effettuare dei richiami. E' successo qualche anno fa all'americana Chrysler per alcuni difetti riscontrati su alcuni modelli.

I problemi riscontrati riguardavano il cambio automatico della "Jeep". Infatti, all'origine di tutto questo c'era la gestione elettronica di questo componente, che tendeva a bloccarsi (in pratica, si innestava una marcia ed il cambio non funzionava, non potendo più né salire e né scendere di livello) oppure a far innestare improvvisamente la "folle" (o "Neutral") in piena corsa, creando diverse difficoltà agli automobilisti per controllare il mezzo. Da qui il richiamo per alcuni modelli, quali le "Commander" prodotte dal 2006 al 2011 e le "Grand Cherokee" prodotte dal 2005 al 2010. Complessivamente, ad essere stati richiamati sono state 469.000 esemplari del Suv americano, di cui oltre 300.000 tra Stati Uniti, Canada e Messico, mentre la restante parte nel resto del mondo. Al momento, il problema sembra sia stato risolto dalla casa automobilistica americana.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso