Motori 15 Marzo Mar 2015 1028 15 marzo 2015

Che cos'è concorso di colpa incidente stradale

Anche agli automobilisti più attenti può capitare di essere coinvolti in un incidente stradale e in uno scontro con altri autoveicoli.

  • ...
Concorso di colpa in un incidente stradale

Anche agli automobilisti più attenti può capitare di essere coinvolti in un incidente stradale e in uno scontro con altri autoveicoli. A livello normativo, tra le diverse fattispecie in cui si incorre in tali situazioni, vi è il concorso di colpa in un incidente stradale. In pratica, in caso di scontro tra due o più veicoli, si presume fino a prova contraria che ciascuno dei conducenti abbia concorso in egual misura o in misura diversa al danno subito dagli altri veicoli.

Generalmente, il concorso di colpa viene valutato in percentuale. Nel caso in cui non si riesca a valutare in quale misura la condotta di un automobilista abbia determinato l'incidente, ciascuno di questi dovrà risarcire l'altro in percentuale del 50%. Nel caso vi sia invece una differente percentuale di colpa, nella liquidazione dei danni subiti da un soggetto, vi sarà una decurtazione equivalente alla percentuale di colpa attribuita a questi. Se, ad esempio, il veicolo "A" ha un concorso di colpa in un incidente del 10% ed il veicolo "B" del 90%, nel caso il conducente del primo abbia subito danni per 1.000 Euro, egli potrà ottenere un risarcimento danni equivalente a 900 Euro (quindi 1.000 Euro meno 10%). Comunque, anche nel caso in cui uno dei due conducenti abbia colpa esclusiva dell'incidente, l'altro dovrà tuttavia dimostrare di aver osservato tutte le norme sulla circolazione e sulla cosiddetta comune prudenza.

Correlati

Potresti esserti perso