Honda 150316203420
CALCIO 16 Marzo Mar 2015 2034 16 marzo 2015

Serie A, Torino-Lazio 0-2 e Fiorentina-Milan 2-1

Anderson trascina i biancocelesti. Rossoneri sconfitti allo scadere. Inzaghi trema.

  • ...

Honda prova la conclusione contro la Fiorentina.

Tre punti d'oro per la Lazio, beffa finale per il Milan. Nei posticipi della 27esima giornata, i biancocelesti hanno sbancato Torino battendo i granata 0-2 (doppietta di Felipe Anderson) e portandosi a -1 dai cugini della Roma.
I rossoneri, invece, sono stati sconfitti 2-1 dalla Fiorentina allo scadere, dopo essere andati in vantaggio fino a cinque minuti dal termine: i gol di Rodriguez e Joaquin hanno ribaltato il risultato e ora la panchina di Pippo Inzaghi rischia di saltare davvero.
ANDERSON-SHOW. All'Olimpico di Torino è stato Anderson-show: in sette minuti il brasiliano ha piazzato l'uno-due che ha mandato al tappeto i granata e fatto ammirare il gioco della squadra di Pioli, protagonista di un gran momento in questa stagione. Per i biancocelesti è la quinta vittoria consecutiva, con 12 gol segnati e uno solo subito in questo periodo d'oro che li ha proiettati in piena zona Champions, con il secondo posto nel mirino.
INZAGHI SULLA GRATICOLA. A Firenze, invece, ci hanno pensato Rodriguez e Joaquin a evitare il secondo ko di fila alla Fiorentina e a regalare un successo insperato ai viola. Il Milan, per certi tratti discreto, aveva fatto sperare a Inzaghi, sempre più sulla graticola, di ritrovare quel successo in trasferta che manca da otto turni. Il gol fortunoso di Mattia Destro, pronto a ribattere in porta al 19' della ripresa un tiro impreciso di Bonaventura, aveva fatto esplodere di gioia il tecnico rossonero che invece dovrà ancora convivere con lo spauracchio dell'esonero, e con le voci sempre più insistenti di suoi possibili successori. Per i rossoneri altra delusione, appena 11 punti fatti nelle ultime 12 gare, media da retrocessione.

Correlati

Potresti esserti perso