Motori 18 Marzo Mar 2015 1653 18 marzo 2015

Come funziona tachimetro automobile

Tutti gli automobilisti tendono a controllarlo spesso, alcuni per evitare delle multe salate, altri per giudicare le prestazioni della propria automobile.

  • ...
Tachimetro automobile

Tutti gli automobilisti tendono a controllarlo spesso, alcuni per evitare delle multe salate, altri per giudicare le prestazioni della propria automobile. Parliamo del tachimetro delle automobile, lo strumento che misura la velocità delle vetture o dei veicoli i generale. Inventato nel 1888 e poi installato permanentemente dal 1910 sui primi mezzi di trasporto, come funziona realmente un tachimetro di un'automobile?

Questo strumento si utilizza per calcolare le velocità angolari (come quelli degli alberi in rotazione, ad esempio) e da qui, poi, la velocità di avanzamento di un veicolo lungo un percorso. Vi sono diversi tipi di tachimetri: meccanici, magnetici ed ottici. In genere, in quelli meccanici, un albero o cilindretto è connesso ad un organo rotante e ruota con esso, alla forza centrifuga così creata si oppone una forza contraria di una molla. Tutto questo poi è collegato ad uno strumento, che fornisce su una scala il valore della velocità. Da qui, si evince sul tachimetro la velocità appunto di un veicolo. Naturalmente, questo strumento meccanico può essere soggetto ad errori di misurazione.

Correlati

Potresti esserti perso