Motori 20 Marzo Mar 2015 1804 20 marzo 2015

Come sostituire centralina xenon

La centralina xenon è solitamente montata nel vano motore e in caso di avaria è possibile sostituirla personalmente senza dover ricorrere ad un elettrauto

  • ...

La centralina xenon può essere montata da soli La centralina xenon è solitamente montata nel vano motore e in caso di avaria è possibile sostituirla personalmente senza dover ricorrere ad un elettrauto, purché si abbia una certa abilità. La centralina nuova si può acquistare presso un rivenditore di autoricambi o un negozio di tuning, assicurandovi di acquistare quella compatibile con il modello della vettura e della colorazione giusta. Per sostituire la centralina xenon occorre procurarsi il pezzo di ricambio, un panno pulito, forbici, cacciavite e procedere nel modo seguente:

  1. Aprire il cofano della vettura e metterlo in sicurezza con l’apposita asta;
  2. Scollegare il polo negativo della batteria per lavorare in sicurezza e poter maneggiare le componenti elettriche dell’auto;
  3. Individuare la centralina xenon;
  4. Disimpegnarla dai ritegni che la fissano (possono essere viti, fascette o altro) per cui sarà necessario utilizzare delle forbici o un cacciavite;
  5. Scollegare le connessioni elettriche. La centralina si compone di:
    1. due cavi di media lunghezza con sistema di aggancio/sgancio rapido la cui colorazione è nero e rosso oppure blu e rosso; e di un
    2. connettore bipolare rettangolare dotato di sistema di aggancio/sgancio rapido.
    3. Scollegare la centralina sconnettendo le suddette 3 connessioni sollevando le leve di ritegno poste al terminale dei cavi;
    4. Tirare  /sfilare indietro le connessioni dei tre collegamenti;
    5. Togliere la centralina danneggiata;
    6. Pulire con un panno la superficie dove è fissata;
    7. Riporre la centralina nuova;
    8. Ricollegare i cavi esattamente nello stesso modo in cui sono stati staccati;
    9. Collegare il connettore bipolare di forma rettangolare che parte dal faro alla centralina. Il connettore ha una sporgenza per cui si incastra esclusivamente se posizionato nel modo corretto, per cui non si può sbagliare;
    10. Ricollegare i cavi nero (o blu) e rosso del faro a quelli della centralina;
    11. Fissare la centralina nella sede con viti (o fascette a seconda del modello);
    12. Ricollegare la batteria.
    13. Fare una prova di accensione e verificare il corretto funzionamento.
Si raccomanda, prima di eseguire questi lavori, di operare sempre in sicurezza. In caso di qualsiasi dubbio, è preferibile rivolgersi a mani esperte.

Correlati

Potresti esserti perso