Motori 20 Marzo Mar 2015 1801 20 marzo 2015

Multa per parabrezza scheggiato

Il Codice della Strada vieta rigorosamente la circolazione dei mezzi con parabrezza rotti o scheggiati per evidenti motivi di sicurezza

  • ...

Multa per parabrezza scheggiato Il Codice della Strada vieta rigorosamente la circolazione dei mezzi con parabrezza rotti o scheggiati per evidenti motivi di sicurezza. L'art. 79 comma 1 del Codice della Strada sancisce la violazione, parlando della necessità che i mezzi in circolazione, e i loro rimorchi siano in "condizioni di massima efficienza" in modo da garantire la propria e la altrui sicurezza. Il comma 4 parla della sanzione amministrativa prevista che varia da 84 euro a 335 euro Se la violazione viene effettuata in autostrada, all'articolo 79 si aggiunge quello delineato dall'art. 175, comma 2, lettera h.  In questo articolo il CdS vieta la circolazione per i "veicoli le cui condizioni di uso, equipaggiamento e gommatura possono costituire pericolo per la circolazione". Al comma 16 si parla di una sanzione che varia dai 41 ai 168 euro, che si sommano già a quelli previsti dall'art. 79. Quindi circolare in autostrada con un parabrezza rotto o scheggiato può comportare una sanzione abbastanza gravosa per il conducente. E' evidente che sia per una questione di sicurezza, che per una questione economica, non conviene circolare con il parabrezza scheggiato più del tempo necessario per portare il veicolo ad essere riparato.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso