Motori 22 Marzo Mar 2015 1703 22 marzo 2015

Come montare sensori parcheggio targa wireless

È bene ricordare che soprattutto nelle grandi città parcheggiare è diventata un’impresa ardua, tutto questo è dovuto al fatto che i parcheggi sono sempre meno e lo spazio a disposizione è poco. Riuscire a controllare tutte le parti della vettura è qualcosa di estremamente difficile, e questo avviene nel caso che da dietro qualcuno incominci a suonare il clacson perché ha perso la pazienza

  • ...

Sensori di parcheggio wireless È bene ricordare che soprattutto nelle grandi città parcheggiare è diventata un’impresa ardua, tutto questo è dovuto al fatto che i parcheggi sono sempre meno e lo spazio a disposizione è poco. Riuscire a controllare tutte le parti della vettura è qualcosa di estremamente difficile, e questo avviene nel caso che da dietro qualcuno incominci a suonare il clacson perché ha perso la pazienza. Può essere una cosa molto utile montare sulla vostra vettura dei sensori parcheggio targa wireless. In pratica dovete montarli dietro alla vettura, magari sul portatarga. Si tratta di un’operazione abbastanza delicata, ma se siete muniti di buona volontà e pazienza è un lavoro che potete fare da soli. Dovete prendere molto bene le misure e questo per non commettere errori nel montaggio, potete montarli al posteriore nella versione integrata in tinta. E comunque indipendentemente dal tipo che andrete a scegliere, essi una volta montati vi saranno utilissimi per parcheggiare.

Correlati

Potresti esserti perso