Tevez 150322171419
SERIE A 22 Marzo Mar 2015 1714 22 marzo 2015

Tevez segna e spreca: Juventus-Genoa 1-0

Super gol dell'Apache. Ma nella ripresa si fa parare un rigore da Lamanna. La Roma torna a vincere.

  • ...

Carlitos Tevez dopo il gol al Genoa.

L'Apache prima ha sfondato la porta, poi ha sciupato un rigore che quasi comprometteva la vittoria.
Nel bene e nel male, il protagonista è stato ancora una volta lui: Carlitos Tevez.
Quel che conta per la Juventus è che il bilancio tra colpi da fuoriclasse e malefatte alla fine penda dalla parte degli aspetti positivi.
È bastato il solito gol del numero 10 (e che gol) per battere in casa un bel Genoa e mantenere il +14 sulla Roma, tornata alla vittoria.
GOL DA FENOMENO. Gara sbloccata nel primo tempo, con una giocata da campione: serpentina tra i difensori e saetta che quasi spaccava la traversa di Perin prima di infilarsi in rete: 1-0.
Nella ripresa ci sarebbe stato spazio anche per il raddoppio, dopo un rigore (dubbio) fischiato per il contatto Roncaglia-Pereyra.
Ma Tevez ha sprecato facendosi parare il destro da Lamanna, subentrato a Perin.
RECORD LAMANNA. Per il portiere di riserva del Genoa un piccolo record: secondo rigore parato entrando dalla panchina, dopo quello in casa contro la Roma respinto a Ljajic.
Peccato per i rossoblù che allora come stavolta non abbia portato punti.

Correlati

Potresti esserti perso