Motori 23 Marzo Mar 2015 1821 23 marzo 2015

Auto Ford per neopatentati

Una nuova normativa in vigore da qualche anno permette ai neopatentati di guidare automobili limitate entro un certo livello di potenza.

  • ...
Ford Fiesta per neopatentati

Una nuova normativa in vigore da qualche anno permette ai neopatentati di guidare automobili limitate entro un certo livello di potenza. In particolare, secondo l'articolo 117 del Codice della Strada, al possessore di patente "B" nel suo primo anno dal rilascio della stessa, è consentito di guidare soltanto vetture con potenza non superiore ai 70 Kw, equivalenti a circa 95 Cv. Per far rispettare la nuova normativa e, al tempo stesso, non perdere la clientela giovanile neopatentata, i vari gruppi automobilistici hanno lanciato sul mercato diverse vetture, con limitazioni di potenza.

Le automobili del gruppo americano Ford adatte alla guida dei neopatentati sono diverse. Troviamo la "B-Max" da 1.4 cc e 90 Cv nei diversi allestimenti benzina e GPL ed anche quella diesel TDCi 1.5 cc da 75 Cv e 1.6 cc da 95 Cv. Poi, la "C-Max" e "C-Max7" da 1.6 cc e 95 Cv sempre diesel. Inoltre, la "Fiesta" sia da 1.2 cc e 60 Cv benzina e sia diesel TDCi da 1.5 cc e 75 Cv. Poi ancora la "Focus", in versione berlina e Station Wagon, TDCi da 1.5 cc e 1.6 cc entrambe con potenza da 95 Cv. Inoltre, la "Ka" 1.2 cc benzina da 69 Cv. Infine, la "Tourneo Courier" TDCi 1.5 cc e 1.6 cc, rispettivamente da 75 e 95 Cv.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati