Motori 24 Marzo Mar 2015 1115 24 marzo 2015

Prezzi Michelin CrossClimate

Il 2 marzo 2015, Michelin ha presentato in anteprima il nuovo pneumatico Cross Climate che sarà disponibile presso i gommisti a partire da maggio

  • ...

Michelin Cross Climate: pneumatici estivi che non temono il freddo Il 2 marzo 2015, Michelin ha presentato in anteprima il nuovo pneumatico Cross Climate che sarà disponibile presso i gommisti a partire da maggio in 23 misure, ma il prezzo non è stato ancora ufficializzato e probabilmente si attesterà tra i prezzi degli pneumatici estivi e invernali, questo perché la principale novità riguarda proprio la possibilità di utilizzare le CrossClimate tutto l’anno senza dover cambiare treno di gomme durante la stagione invernale. In Italia, infatti, dal 15 novembre al 15 aprile ricorre l’obbligo di montare pneumatici con certificazione invernale o di avere le catene a bordo. Ciò è ovviamente valido per quanti vivono in zone soggette a condizioni atmosferiche difficili in inverno e per tutti coloro che viaggiano molto e possono incorrere in tratti stradali innevati o con ghiaccio per cui è necessario montare uno pneumatico adatto. Le Michelin Cross Climate, tuttavia non sono delle All Season, bensì durante la presentazione, Michelin ha precisato che si tratta del primo pneumatico estivo che può essere utilizzato anche su bagnato e su neve, il CrossClimate ha ottenuto le certificazioni europee di livello A, il massimo per la frenata su bagnato con pneumatico estivo e il marchio 3PMSF (3 Peak Mountain Snow Flake) per la pronta risposta anche su neve. Le CrossClimate non sono state pensate specificamente per affrontare costantemente situazioni estreme, ma per essere usate tutto l’anno con prestazioni migliori delle All seasons (4 stagioni) e allo stesso tempo a norma di legge anche in inverno. Questa versatilità è stata raggiunta grazie alla mescola in grado di adattarsi e seguire le asperità del terreno, al battistrada con scultura a forma di “V” con angolazione evolutiva e le lamelle autobloccanti 3D che con i tasselli smussati e le lamelle intagliate garantiscono l’effetto artiglio sulla neve. Le lamelle sono concepite in modo tale che quando la temperatura aumenta, la loro superficie aumenta in modo tale da ridurre la resistenza al rotolamento e aumentare il grip, con conseguenti risultati anche sulla riduzione dei consumi. I dati dei test rivelano che le CrossClimate richiedono:

  • 7,6 metri in meno per frenare sull’asciutto (rispetto a un pneumatico invernale);
  • 5,3 metri in meno rispetto alle All Season;
  • 2,5 metri in meno per la frenata sul bagnato rispetto alle All Season.
Il prezzo delle Michelin CrossClimate, come si è già detto, non è stato rivelato, ma potrebbe attestarsi nella via di mezzo tra pneumatici invernali ed estivi.

Correlati

Potresti esserti perso