Motori 25 Marzo Mar 2015 1933 25 marzo 2015

Rimedi gasolio congelato in inverno

Può succedere che la vostra vettura diesel non parta più, questo può essere dovuto nella stagione fredda al fatto che il gasolio è congelato. Vediamo, ora, in breve come è possibile ovviare a questo spiacevole inconveniente e se esistono dei rimedi efficaci. È bene ricordare che solitamente non è necessario introdurre degli additivi per il gasolio, ma specialmente di inverno se andate in montagna (e in questo caso le temperature sono molto rigide) può verificarsi che il gasolio dia luogo al fenomeno della “paraffinazione”

  • ...

Auto ghiacciata Può succedere che la vostra vettura diesel non parta più, questo può essere dovuto nella stagione fredda al fatto che il gasolio è congelato. Vediamo, ora, in breve come è possibile ovviare a questo spiacevole inconveniente e se esistono dei rimedi efficaci. È bene ricordare che solitamente non è necessario introdurre degli additivi per il gasolio, ma specialmente di inverno se andate in montagna (e in questo caso le temperature sono molto rigide) può verificarsi che il gasolio dia luogo al fenomeno della “paraffinazione”. Ciò equivale al fatto che la paraffina contenuta nel gasolio si solidifica, e di conseguenza si vengono a creare dei minuscoli cristalli. Tutto ciò finisce con l’ostruire il filtro del combustibile, quindi la vettura non partirà più. In estate il gasolio estivo (distribuito da aprile a ottobre) congela a 0/-2°C, mentre quello invernale non si congela fino a -10/-12°C. Quindi in questo caso per evitare che il gasolio si congeli può essere utile trattare con dell’additivo il gasolio. In genere un flacone da 250 ml è più che sufficiente per trattare circa 50 litri di gasolio.

Correlati

Potresti esserti perso