Alonso 150326102745
SPORT 26 Marzo Mar 2015 1025 26 marzo 2015

Formula 1, Alonso: «Zero dubbi sul ritorno in Malesia»

Prove mediche superate. Poi dice: «Non mi sono svegliato pensando di essere nel '95».

  • ...

Il pilota della McLaren Fernando Alonso.

Prove mediche superate per Fernando Alonso. Il pilota della McLaren ha ottenuto il rinnovo dell'idoneità della Fia per il ritorno in gara: l'asturiano è quindi atteso in Malesia, seconda tappa del Circus 2015.
«Zero dubbi e preoccupazioni» sul ritorno in pista per Alonso che sembra essersi messo alle spalle l'incidente nei test di inizio stagione che l'ha costretto allo stop cautelativo in occasione della prima gara in Australia.
Per lo spagnolo, quindi, è countdown per l'esordio sulla McLaren (gara domenica 29 marzo alle 7 italiane).
NIENTE PERDITA DI MEMORIA. Alonso, inoltre, parlando dell'incidente del Montmelò, ha chiarito di non essersi svegliato «credendo di essere nel 1995 e nemmeno dicendo cose strane»: «Ero cosciente in quel momento, in ambulanza e nella clinica del circuito».
Quindi ha aggiunto: «Per i medici la successiva perdita di coscienza è normale, dovuta ai farmaci per il trasporto in elicottero e gli esami in ospedale».
Infine, l'asturiano ha scagionato il suo tema: «Non ho ricevuto una scossa elettrica, nè un trauma improvviso. C'è stato un problema alla macchina, anche se non ci sono dati in grado di dire quale».

Correlati

Potresti esserti perso