Motori 27 Marzo Mar 2015 1836 27 marzo 2015

Come avere sconto bollo auto storiche in Veneto

il Veneto mantiene l'esenzione anche per le auto e moto che abbiano un vero e proprio interesse storico, anche se siano tra i 20 e i 29 anni di vita

  • ...

Bollo auto storiche in Veneto Dopo la legge 23 dicembre 2014, n.190 (Legge di stabilità per il 2015) è mutata la regolamentazione rispetto al pagamento del bollo da parte delle auto storiche. Difatti dall'esenzione della tassa di proprietà sono state esclusi i mezzi (a due o quattro ruote) ventennali, ossia quelle la cui data di immatricolazione dista da oggi dai 20 ai 29 anni. Resta immutata invece l'applicazione dell'esenzione alle vetture che hanno più di 30 anni di "età". A seguito di questa inversione di marcia, ed essendo il bollo una tassa di proprietà dovuta alle Regioni, molte amministrazioni locali sono insorte nei confronti dello Stato, tra cui il Veneto, che mantiene l'esenzione anche per le auto e moto che abbiano un vero e proprio interesse storico, anche se siano tra i 20 e i 29 anni di vita, basta che siano iscritte all'ASI (Automoto Club Storico Italiano), Storico Lancia, Italiano FIAT, Italiano Alfa Romeo, Federazione Motociclistica Italiana (FMI).  Il 18 marzo 2015 il Consiglio regionale del Veneto ha votato a favore di questo emendamento. Oltre al Veneto altre cinque regioni si sono "ribellate" alla legge di stabilità, e il governo preannuncia che a breve sarà necessario intervenire.

Correlati

Potresti esserti perso