Motori 27 Marzo Mar 2015 1836 27 marzo 2015

Data scadenza pagamento bollo auto storiche 2016

Le auto storiche devono versare una tassa per la circolazione pari a 28,40 euro per gli autoveicoli e 11,36 euro per i motoveicoli.

  • ...

Bollo auto storiche Per auto storiche si intendono le vetture per cui sono passati almeno 30 anni dalla prima immatricolazione e costruzione. Questi mezzi sono esentati dal pagamento del bollo, essi devono unicamente versare una tassa per la circolazione pari ad una somma che varia dai 22,50 ai 31,24 euro (a seconda delle regioni) per gli autoveicoli, e dai 10 ai 20 euro per i motoveicoli. La tassa forfettaria, che vale per l'intero anno, non è assoggettata a sanzione in caso di ritardo nel pagamento. Ovviamente se il veicolo è inutilizzato essa non è dovuta. Parimenti questo particolare trattamento è possibile solo per i mezzi ad uso privato e non adibiti ad uso professionale o utilizzati per lo svolgimento di attività di impresa, nelle sue varie forme. Questo è stato previsto dalla legge 342/2000, che comprendeva fino alla legge 23 dicembre 2014, n.190 (Legge di stabilità per il 2015) anche le autovettura con più di 20 anni di età. Dal 1 gennaio 2015 difatti i mezzi che hanno un'età compresa tra i 20 e i 29 anni sono nuovamente assoggettati al pagamento della tassa di proprietà. Le scadenze sono previste per il 2 febbraio per quanto riguarda l'Anno 2016.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso