Motori 27 Marzo Mar 2015 0940 27 marzo 2015

Multa auto parcheggiata senza assicurazione

L’articolo 193 del Codice della Strada prevede l’obbligo per tutti i veicoli – circolanti o parcheggiati in aree o strade pubbliche - della copertura assicurativa

  • ...

Le sanzioni per chi parcheggia l'auto in aree pubbliche senza copertura assicurativa sono pesanti L’articolo 193 del Codice della Strada prevede l’obbligo per tutti i veicoli – circolanti o parcheggiati in aree o strade pubbliche - della copertura assicurativa (RCA). La sanzione per un’auto parcheggiata senza assicurazione ammonta da 841 € a 3.578 €. La sanzione può essere ridotta di un quarto nel caso in cui l’assicurazione scaduta viene resa operante entro 30 giorni successivi la scadenza oppure se entro 30 giorni dalla contestazione il proprietario provvede alla demolizione o radiazione del veicolo. È anche previsto il sequestro del veicolo che resta in possesso del proprietario, ma con l’obbligo di custodire il veicolo in un’area privata. L’auto senza assicurazione può essere parcheggiata solo nelle aree private (box, garage, cortile condominiale), non può circolare e non può essere parcheggiata su strade pubbliche o aperte alla circolazione o anche aree private ma aperte alla circolazione. Un caso diverso – con una sanzione pecuniaria diversa – è l’abbandono dell’auto nei parcheggi o lungo la strada. La sentenza n.22035 del 02.09.2008 della Cassazione stabilisce che un’auto abbandonata, ma evidentemente inidonea alla circolazione perché mancante di elementi essenziali (volante, pedali, targa, sedili) è esonerata dall’obbligo di assicurazione, ma scatta l’obbligo della rottamazione poiché considerata rifiuto pericoloso e in quanto tale deve essere consegnata ai centri autorizzati per lo smaltimento. L’abbandono di rifiuti è sanzionato con ammenda da 300 € a 3.000 €, il cui valore raddoppia nel caso di abbandono di rifiuti pericolosi, come le auto in evidente stato di abbandono.

Correlati

Potresti esserti perso