Motori 30 Marzo Mar 2015 1749 30 marzo 2015

Patente moto 2015 costo

È bene evidenziare che conseguire la patente A (quella che serve per condurre le motociclette) può costare all’incirca tra i 400 e i 500 euro. Bisogna sottolinear che con l’introduzione del nuovo Codice della Strada 2015 sono cambiate le restrizioni per i neopatentati. Vediamo, ora, cosa prevede la normativa attualmente vigente. Le restrizioni per i neopatentati risalgono a parecchi anni fa e sono state modificate in parte dal nuovo Codice della Strada 2015

  • ...

Scuola guida moto È bene evidenziare che conseguire la patente A (quella che serve per condurre le motociclette) può costare all’incirca tra i 400 e i 500 euro. Bisogna sottolinear che con l’introduzione del nuovo Codice della Strada 2015 sono cambiate le restrizioni per i neopatentati. Vediamo, ora, cosa prevede la normativa attualmente vigente. Le restrizioni per i neopatentati risalgono a parecchi anni fa e sono state modificate in parte dal nuovo Codice della Strada 2015. Sin dal mese di febbraio 2011, il Codice della Strada ha previsto delle limitazioni specifiche quando alla guida ci sono i neopatentati. Si deve ricordare che con il termine “neopatentato” si individua una persona che ha conseguito la patente A2, A1, B1 oppure B da meno di 36 mesi. Tuttavia non tutte le restrizioni valgono per 36 mesi. Per la patente A (dal 19 gennaio 2013) non è più in vigore la limitazione dei due anni per la potenza (divieto se superiore a 25 kW oppure se in presenza di un rapporto potenza/massa superiore a 0,16 kW/kg). Ma in pratica si può conseguire direttamente senza limitazioni una volta che sono passati 24 mesi dal conseguimento della patente A2, oppure se si hanno 24 anni compiuti (e questo vale anche senza patente A2).

Correlati

Potresti esserti perso