Motori 31 Marzo Mar 2015 1532 31 marzo 2015

Multa tagliando assicurazione dopo 15 giorni non esposto

Il tagliando assicurativo, o contrassegno, è un documento che deve essere obbligatoriamente esposto su tutti gli autoveicoli che circolano sulle nostre strade.

  • ...

Vignetta umoristica di un poliziotto che indica una delle corrette posizioni dove il contrassegno assicurativo è ben visibile Il tagliando assicurativo, o contrassegno, è un documento che deve essere obbligatoriamente esposto su tutti gli autoveicoli che circolano sulle nostre strade. Mentre fino a due anni fa era obbligatorio sostituire il tagliando una volta scaduto con quello nuovo entro 5 gg dalla data di scadenza, ora è possibile usufruire di un lasso di tempo di quindici giorni, scaduti i quali si incorre in una sanzione amministrativa piuttosto pesante. La circolare n° 300/A/1319/13/101/20/21/7 del Febbraio 2013 regolamenta questa materia e stabilisce che la somma da pagare dopo i quindici giorni di non esposizione del tagliando assicurativo ammonta tra gli 841 euro e i 3.247 euro, così come previsto dall'articolo 193 del Codice della Strada. Ricordo inoltre che circolare senza una copertura assicurativa per lungo tempo è un reato penale che porta ad avere conseguenze giuridicamente rilevanti e alla confisca del mezzo che viene bloccato e messo all'asta, così come previsto dall'articolo 240 del codice penale.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso