Motori 31 Marzo Mar 2015 1803 31 marzo 2015

Vacanze in macchina Europa

Viaggiare per l’Europa on the road, pianificare le proprie vacanze in macchina in giro per l’Europa non è affatto una chimera, l’importante

  • ...

Un viaggio in macchina per l'Europa potrebbe rivelarsi un'esperienza unica attraverso le strade più belle del mondo Viaggiare per l’Europa on the road, pianificare le proprie vacanze in macchina in giro per l’Europa non è affatto una chimera, l’importante è avere tempo sufficiente. Un viaggio in Europa, però, non deve essere dispersivo, è necessario definire una destinazione ed un itinerario. Inoltre, bisogna controllare che la macchina sia in ottimo stato di salute e che i documenti siano completi (verificare la necessità della Carta verde, anche se nella maggior parte dei paesi europei, non è necessaria). Relativamente agli itinerari, ecco alcuni suggerimenti: se si opta per il Regno Unito come destinazione finale, si potrebbe attraversare la Francia, soffermandosi sulla Costa Azzurra, procedendo verso la Normandia (con sosta a Saint Michel) o la Bretagna dal quale prendere il traghetto per il Regno Unito. Se si vuole, invece raggiungere la Scandinavia e puntare a Capo Nord, passaggi piacevolmente obbligati sono l’Austria, prevedendo una sosta a Vienna, o direttamente la Germania meridionale (Monaco di Baviera) per poi proseguire per la Danimarca, la Svezia e la Norvegia, o traghettando dalla Danimarca direttamente in Norvegia e proseguire fino a Capo Nord. Viaggiare in Europa in macchina potrebbe rivelarsi economico se si fanno le giuste scelte. Per chi non ha a disposizione molto tempo, potrebbe prendere in considerazione la formula Fly &Drive, dove si arriva a destinazione con l’aereo e poi si prosegue nella visita del paese in auto (la propria imbarcata – ma è costoso, oppure noleggiando un auto, facendo molta attenzione ai contratti). Le bellezze del Vecchio Continente sono innumerevoli, non resta che scoprirle un viaggio alla volta.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso