Filippo Inzaghi 150412225509
CAMPIONATO 12 Aprile Apr 2015 2255 12 aprile 2015

Serie A, 30a giornata: Milan-Sampdoria 1-1

A Soriano risponde De Jong. Tutto nel secondo tempo. Un pari che fa comodo solo ai blucerchiati.

  • ...

Filippo Inzaghi, allenatore del Milan.

Pareggio per 1-1 tra Milan e Sampdoria nel posticipo della 30a giornata del campionato di Serie A. Al gol di Roberto Soriano ha risposto quello di Nigel De Jong. Tutto nel secondo tempo.
Partita divertente, però, anche nei primi 45 minuti. Tante conclusioni in porta, una grande occasione per parte con Van Ginkel per il Milan e Samuel Eto'o per la Sampdoria. Al 37' anche il brivido del buio, causato da un black out al sistema di illuminazione artificiale. Un paio di minuti di sosta, prima di riprendere la partita.
ETO'O ASSISTMAN. Nella ripresa il vantaggio blucerchiato, al 13' minuto, con Soriano, bravo a superare Diego Lopez nell'uno contro uno dopo il bell'assist di Eto'o.
In mischia, su calcio d'angolo, il pareggio milanista. A realizzarlo De Jong, complice una deviazione di Duncan.
Il Milan ha provato a giocarsi il tutto per tutto e nel finale è stato un arrembaggio: al 38' palo di Suso, cinque minuti dopo, traversone di De Sciglio per Pazzini che non ha trovato la porta.
Vani i tentativi di Menez e Mexes. Cinque minuti di recupero e la partita si è chiusa, ma il clima si è acceso: sfiorata la rissa tra Mexes e Wszolek.
MILAN LONTANO DALL'EUROPA. Il Milan discontinuo e poco brillante è salito a 42 punti, all'ottavo posto, a sette punti dall'Europa. Un distacco che sembra incolmabile con il derby che incombe e un calendario al limite del proibitivo.
Inzaghi si deve rassegnare: il suo addio sembra ineluttabile in una stagione terribile per la squadra e i tifosi. Il futuro è incerto, la società potrebbe cambiare proprietario, i piani sono tutti da definire.
Se la ride comunque Mihajlovic che ha portato la sua squadra vicina al traguardo europeo e si gode il corteggiamento di numerosi club. Resta la suspense. «Non ho ancora deciso. Sono troppo intelligente e maturo per farmi distrarre da queste voci», ha detto alla fine della partita.

Correlati

Potresti esserti perso