Motori 22 Aprile Apr 2015 1516 22 aprile 2015

Caratteristiche Countrymen Park Lane

Presentata al Salone di Ginevra 2015, la Mini Countryman Park Lane ha subito catturato l'attenzione degli amanti del genere grazie al suo aspetto accattivante: le strisce rosse spiccano sul grigio scuro metallizzato della carrozzeria e si impongono in modo distintivo su tutte le altre Mini.

  • ...

Presentata al Salone di Ginevra 2015, la Mini Countryman Park Lane ha subito catturato l'attenzione degli amanti del genere grazie al suo aspetto accattivante: le strisce rosse spiccano sul grigio scuro metallizzato della carrozzeria e si impongono in modo distintivo su tutte le altre Mini. Questo fortunato Crossover di Mini vanta la possibilità di varie personalizzazioni, sia negli interni che nella carrozzeria: i colori della versione Park Lane sono molto prorompenti e sportivi, la tinta Earl Gray metallizzato caratterizza tutta la carrozzeria, su cui si impone il rosso Oak Red delle bande laterali, il tetto e le calotte degli specchietti retrovisori. Caratteristiche inedite anche per gli interni, dove troviamo rivestimenti in tonalità scura, con l’abbinamento del grigio e argento (Cross Stripe Grey e Oxid Silver), completa il tutto il Carbon Black su porte e consolle centrale. Stoffa e pelle color tabacco rivestono i sedili sportivi. Battitacco con il nome della versione del crossover britannico“Park Lane” si fa notare all'apertura degli sportelli. In tonalità Dark Grey sono verniciati anche i cerchi in lega da 18 pollici di diametro, che rendono la vettura molto sportiva e aggressiva. Mentre nella parte bassa della carrozzeria troviamo inserti in grigio argento derivati dalle versioni Mini ALL4 a trazione integrale. La Mini Countryman Park Lane sarà disponibile con quattro diversi propulsori e pure con una variante a quattro ruote motrici. I motori saranno i due benzina Cooper 122 cavalli e Cooper S 190 cavalli, ed i due gasolio Cooper D 112 cavalli e Cooper SD 143 cavalli.

Correlati

Potresti esserti perso