Monaco Juventus 150422223658
CALCIO 22 Aprile Apr 2015 2215 22 aprile 2015

Champions League, Monaco-Juventus 0-0: è semifinale

I bianconeri soffrono ma resistono. E dopo 12 anni tornano fra i primi quattro d'Europa. Real-Atletico 1-0.

  • ...

Morata in azione contro il Monaco.

La Juve soffre ma centra l'obiettivo semifinale di Champions League.
Ai bianconeri è bastato lo 0-0 col Monaco nel ritorno dei quarti (dopo l'1-0 dell'andata) per tornare dopo 12 anni fra i primi quattro club in Europa.
90 MINUTI DI SOFFERENZA. La squadra di Massimiliano Allegri ha vissuto una serata difficile, iniziata con l'ammonizione di Chiellini al primo minuto che ha aumentato subito la pressione psicologica. Sono poi mancati gli spunti in avanti di Vidal e Tevez (per entrambi prestazione incolore), mentre la difesa ha resistito in modo quasi impeccabile agli assalti degli avversari.
C'ERA UN RIGORE PER IL MONACO? Il Monaco recrimina invece per un rigore non dato a Kondogbia, che si somma al penalty dubbio in favore della Juve all'andata. Ai padroni di casa è mancato però il cinismo sotto porta nei momenti in cui avrebbero potuto ferire i bianconeri.
IN SEMIFINALE SERVE UN'ALTRA JUVE. Per giocarsela con le altre big in semifinale, servirà un'altra Juve rispetto a quella costretta a difendersi 90 minuti vista nel Principato (solo allo scadere un lampo di Pirlo ha scheggiato la traversa). Anche perché gli avversari saranno di tutt'altro spessore.
IL REAL BATTE L'ATLETICO. Nell'altra sfida dei quarti, il Real ha vinto 1-0 il derby di Madrid sull'Atletico e ha staccato il pass per le semifinali. La rete decisiva è stata segnata da Hernandez al 43' della ripresa. Juve e Real raggiungono così Bayern Monaco e Barcellona tra le prime quattro. Il sorteggio degli accoppiamenti è previsto venerdì 24 aprile a Nyon. Le partite di andata sono in programma il 5-6 maggio, quelle di ritorno il 12-13.
Con il sogno della finale a Berlino.

#MonacoJuve Tweets

Articoli Correlati

Potresti esserti perso