Motori 23 Aprile Apr 2015 1535 23 aprile 2015

Caratteristiche pacchetto Toyota Safety Sense

L’obiettivo dichiarato della Toyota è quello di utilizzare le nuove tecnologie per “azzerare” il numero degli incidenti stradali, soprattutto quelli mortali e di evitare vittime e feriti

  • ...
Il Toyota Safety System comprende una serie di funzioni per evitare l'impatto con ostacoli, pedoni o veicoli davanti alla vettura L’obiettivo dichiarato della Toyota è quello di utilizzare le nuove tecnologie per “azzerare” il numero degli incidenti stradali, soprattutto quelli mortali e di evitare vittime e feriti. Per raggiungere l’obiettivo, il team Toyota ha messo a punto una serie di “pacchetti per la sicurezza”, chiamati Toyota Safety Sense che si compone del pacchetto sicurezza “C” da applicare sui veicolo compatti e dal pacchetto sicurezza “P” per i veicoli di medie e grandi dimensioni. Entrambe le soluzioni saranno proposte a prezzi competitivi per favorirne la diffusione e l’installazione sulle vetture. Ecco quali sono le caratteristiche del pacchetto Toyota Safety Sense:
  • TSS “C”: si compone di un radar laser e un telecamera che rileva la presenza di oggetti davanti al veicolo. In caso di possibile collisione, si attiva un allarme acustico che avverte il conducente del pericolo o ostacolo affinché possa frenare in tempo. Se la reazione del conducente è pronta e frena, il sistema comunque applica automaticamente una maggiore forza frenante per aumentare l’efficacia della risposta. Se, invece, l’automobilista non frena in tempo utile o non accenna a frenare, il sistema interviene autonomamente e riduce la velocità di circa 30 km/h per prevenire urti o danni. Il raggio di azione del sistema copre le velocità standard entro cui si verificano nell’80% dei casi tamponamenti (tra 10 km/h e 80 km/h).
  • TSS “P”: si compone di un radar a onde millimetriche e una telecamera che rileva la presenza di pedoni o altri veicoli. Per prevenire l’impatto, il sistema invia un allarme acustico e visivo per allertare il conducente. Se l’automobilista è reattivo e frena, il sistema automaticamente aumenta la forza frenante; se l’automobilista non frena, il sistema interviene autonomamente per frenare, riducendo la velocità di 30 km/h.
Le dotazioni del pacchetto Toyota Safety Sense comprendono ulteriori sistemi di sicurezza, sintetizzati nello schema seguente:
Dotazioni Toyota Safety Sense "C" Toyota Safety Sense "P"
Pre-collision System Sistema di frenata automatica (come descritto sopra) Sistema di frenata automatica (come descritto sopra)
Pre-collision System - solo veicoli Pre-collision System - con funzione rilevamento pedoni
Lane Departure Alert (LDA) Utilizza la telecamera per rilevare la segnaletica stradale orizzontale bianca e gialla. Se il veicolo comincia a deviare la traiettoria rispetto alla corsia di marcia, il sistema avverte il guidatore tramite un allarme acustico e visivo.
Adaptive High Beam (AHB) L'AHB garantisce una visibilità eccellente durante la guida notturna. Utilizza una telecamera per rilevare i fari dei veicoli provenienti nella direzione opposta e le luci di coda dei veicoli che precedono, selezionando automaticamente la modalità più corretta tra abbaglianti e anabbaglianti, al fine di non disturbare gli automobilisti degli altri veicoli.
Radar Cruise Control

-

Sulle autostrade, il Radar Cruise Control utilizza un sistema ad onde millimetriche per rilevare i veicoli che precedono e ne determina la loro velocità. Successivamente, modula la velocità del veicolo - in un intervallo prestabilito - per garantire la distanza di sicurezza tra veicoli. Utilizzando una telecamera anteriore ed un radar ad onde millimetriche per monitorare i veicoli che si immettono o escono dalla corsia di marcia, il Radar Cruise Control favorisce una guida fluida sia in fase di accelerazione che di decelerazione.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso