Motori 23 Aprile Apr 2015 2217 23 aprile 2015

Come funzionano attacchi Isofix

È dal 2006 che tutte le autovetture di nuova fabbricazione risultano essere dotate degli speciali attacchi Isofix ed anche di un punto di ancoraggio “Top tether”. In pratica bisogna rilevare che Isofix è un apposito sistema di montaggio standardizzato a livello mondiale. Esso si caratterizza per il fatto di garantire in maniera facile, sicura e veloce l’installazione corretta di un seggiolino in auto

  • ...

Attacchi Isofix È dal 2006 che tutte le autovetture di nuova fabbricazione risultano essere dotate degli speciali attacchi Isofix ed anche di un punto di ancoraggio “Top tether”. In pratica bisogna rilevare che Isofix è un apposito sistema di montaggio standardizzato a livello mondiale. Esso si caratterizza per il fatto di garantire in maniera facile, sicura e veloce l’installazione corretta di un seggiolino in auto. Tutto questo può avvenire senza l’utilizzo delle cinture di sicurezza. Ma vediamo, ora, in breve come funzionano gli attacchi Isofix. È possibile fissare il seggiolino sulla scocca dell’auto per mezzo del sistema Isofix. Tutto questo avviene per mezzo dell’utilizzo di due connettori (che risultano essere collocati alla base del seggiolino) e di un altro punto di ancoraggio. Quest’ultimo è stato pensato ed ideato per rendere impossibile qualsiasi movimento rotatorio (che potrebbe trattarsi di: un Support leg oppure di una cinghia Top tether). Infine, è opportuno evidenziare che Isofix è lo standard ISO 13216.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso