Motori 23 Aprile Apr 2015 1217 23 aprile 2015

Quali sono documenti per vendita auto privati

Sempre più spesso risultano essere tante le transazioni di proprietà di vetture tra privati. La normativa italiana a riguardo dei passaggi di proprietà dei veicoli tra privati è stata leggermente semplificata

  • ...

Vendita auto tra privati Sempre più spesso risultano essere tante le transazioni di proprietà di vetture tra privati. La normativa italiana a riguardo dei passaggi di proprietà dei veicoli tra privati è stata leggermente semplificata. Per poter eseguire una vendita di auto tra privati occorre la seguente documentazione:

  • Certificato di proprietà originale del mezzo;
  • N. 1 marca da bollo da 16,00 euro;
  • N. 2 fotocopie del documento di identità (non scaduto dell’acquirente) + codice fiscale;
  • N. 2 fotocopie del documento di identità (non scaduto del venditore) + codice fiscale;
  • N. 2 fotocopie della carta di circolazione;
  • N. 2 dichiarazione sostitutiva pe messo della quale l’acquirente dichiarerà la residenza effettiva (se diversa da quella indicata sul documento di identità);
Se l’acquirente nomina un delegato dovrà essere presentata in aggiunta le seguente documentazione:
  • N. 2 deleghe in originale scaricabili dalla sezione “Scaffale”;
  • N. 2 fotocopie del documento di identità non scaduto del delegato.
Va precisato che se l’acquirente del mezzo è un cittadino extracomunitario è necessario presentare il permesso di soggiorno in originale (e questo unitamente a due fotocopie).

Correlati

Potresti esserti perso