Stephan Lichtsteiner Massimiliano 150424094126
CALCIO 24 Aprile Apr 2015 0941 24 aprile 2015

Champions League, il sorteggio delle semifinali: il Real Madrid per la Juventus

I bianconeri evitano le due favoritissime e pescano Ancelotti. Nell'altra sfida il duello tra le corazzate Barcellona e Bayern Monaco.

  • ...

Stephan Lichtsteiner e Massimiliano Allegri.

Sarà il Real Madrid di Carlo Ancelotti e Cristiano Ronaldo l'avversario della Juventus nelle semifinali di Champions League in programma il 5 e il 13 maggio. All'andata i bianconeri riceveranno i campioni in carica allo Stadium, ritorno programmato otto giorni dopo al Bernabeu.
L'altra sfida sarà Bayern Monaco-Barcellona, andata il 6 e ritorno il 12.
IL PRECEDENTE DEL 2003. Si ripete così la semifinale dell'edizione 2002-2003, quando il Real dei Galacticos venne sbattuto fuori dalla Juve poi sconfitta dal Milan nella finale di Manchester. All'epoca, però, il ritorno si giocava in Italia, dove gli uomini di Marcello Lippi s'imposero con un perentorio 3-1. «Questa Juve è competitiva», è stato il primo commento a caldo di Pavel Nedved, che 12 anni fa contro i blancos rimediò il giallo che gli costò la finalissima. «Sappiamo che il Real ha dei mostri: ma questa è una semifinale da giocare senza paura».
GUARDIOLA TORNA A BARCELLONA. Nell'altra semifinale, lo scontro tra le due favoritissime di questa edizione, Barcellona e Bayern Monaco, col suggestivo ritorno di Pep Guardiola al Camp Nou. Da segnalare i due derby sulle panchine: da una parte Max Allegri e Carlo Ancelotti, dall'altra l'ex tecnico blaugrana e Luis Enrique.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso