Motori 24 Aprile Apr 2015 1227 24 aprile 2015

Classifica migliori utilitarie italiane

La classifica delle migliori utilitarie italiane corrisponde anche alla classifica delle auto più vendute in Italia. Tra le preferenze ...

  • ...

Tra i marchi italiani, Fiat domina La classifica delle migliori utilitarie italiane corrisponde anche alla classifica delle auto più vendute in Italia. Tra le preferenze degli automobilisti italiani, le vetture del gruppo Fiat occupano un posto privilegiato sia per la fedeltà allo storico marchio italiano, sia perché oggettivamente la qualità e la sicurezza è migliorata rendendo l’offerta competitiva anche sul mercato internazionale. Ecco dunque le migliori utilitarie italiane:

  1. Fiat Panda: oltre ad essere l’auto più venduta in Italia, l’ultima generazione risulta notevolmente migliorata nella qualità dei materiali impiegati e le rifiniture dell’abitacolo. Le motorizzazioni sono molteplici e vanno dal classico benzina fino alle soluzioni più ecologiche,dal turbo al diesel, bifuel, GPL e metano. Pur rimanendo compatta nelle dimensioni (3,55 m di lunghezza) e ideale per la città, offre la comodità delle 5 porte e una capacità di bagagliaio dignitosa (225 litri).
  2. Fiat Punto: come la Panda, anche la Grande Punto – nonostante i restyling nel corso degli anni – resta un punto saldo e inossidabile tra le preferenze degli italiani. Con i suoi 4,7 metri di lunghezza pecca nella capacità del bagagliaio (275 litri), ma dal punto di vista delle motorizzazioni, la gamma è ampia (benzina, diesel, twin air) esclusi i motori bifuel e a metano sovralimentati. Per il 2016 è atteso un nuovo modello Punto, sebbene dai rumors è chiaro che non manterrà lo stesso nome lanciato negli anni ’90.
  3. Fiat 500L: sull’onda del successo dell’ “operazione nostalgia” effettuato con la 500, con la versione a 5 porte, la 500L è riuscita a sostituire senza rimpianti la Fiat Idea e la Multipla, con dimensioni più grandi di un’utilitaria, ma più piccoli di una berlina compatta. Le motorizzazioni sono Fiat e vanno dal benzina, al diesel al GPL.
  4. Lancia Ypsilon: condivide con la Panda il pianale e le dimensioni “cittadine” (3,84 metri di lunghezza), ma è apprezzata per il confort, la sicurezza, gli interni curati e raffinati nonché l’ampia gamma accessoriale. Le motorizzazioni sono per tutti i gusti: benzina, diesel, biffe, metano, GPL. Il prezzo dal listino la rende poco attraente, ma con le numerosi promozioni riesce ad entrare nei cuori degli italiani che colgono l’occasione di coniugare una utilitaria citycar di classe.
  5. Alfa Romeo Mito berlina: condivide il pianale della Fiat Grande Punto, ma il look è più sportivo e strizza l’occhio ai giovani. Le dimensioni sono da utilitaria (4,6 m di lunghezza e bagagliaio da 270 litri), l’agilità è da citycar, e i motori da sportiva dal 1.4 a 16 valvole del benzina (da 79 a 170 CV) al 1.3 diesel, 1.6 JTD (da 95 a 120 CV) e il GPL (da 120 CV).

Correlati

Potresti esserti perso