Motori 24 Aprile Apr 2015 1208 24 aprile 2015

Come cambiare luce bruciata fendinebbia posteriore auto

Il corretto funzionamento dei l fari fendinebbia posteriori è di fondamentale importanza: essi ci garantiscono una maggiore sicurezza alla guaida e nei confronti degli altri utenti della strada; consentono infatti di rendere il nostro veicolo visibile agli altri conducenti, nelle condizioni di scarsa visibilità.

  • ...

Sostituire la lampadina del fendinebbia posteriore Il corretto funzionamento dei l fari fendinebbia posteriori è di fondamentale importanza: essi ci garantiscono una maggiore sicurezza alla guida e nei confronti degli altri utenti della strada; consentono infatti di rendere il nostro veicolo visibile agli altri conducenti, nelle condizioni di scarsa visibilità. Qualora ci si accorga che la luce della lampadina dei fari fendinebbia posteriori non funziona correttamente è opportuno adoperarsi per ripararla o sostituirla: per prima cosa è necessario smontare la copertura in plastica esterna che protegge il faro e premere la linguetta in plastica della copertura per scollegare i fili dalla batteria. Una volta identificata la lampadina da sostituire, toglietela dal suo alloggiamento, sganciandola dal fermo di acciaio che la blocca. Le lampadine di ricambio fanno parte della dotazione di base di ogni auto e vengono inserite insieme ad altri componenti di primaria importanza in una scatolina e posizionata negli alloggiamenti laterali della bauliera o nei pressi della ruota di scorta. Basterà accedere a queste dotazioni, scegliere la lampadina nuova e inserirla al posto di quella bruciata, facendo attenzione a non toccare il vetro, reinserendola nell'alloggiamento e bloccando il fermo d'acciaio. Qualora non abbiate a disposizione lampadine di ricambio, basterà recarvi presso una qualsiasi autofficina e acquistare una lampadina per fendinebbia posteriori.

Correlati

Potresti esserti perso