Motori 24 Aprile Apr 2015 1222 24 aprile 2015

Come funziona tasto spegnimento d'emergenza moto

Gli inglesi lo chiamano Kill Switch, ed è il tasto rosso che troviamo vicino alla manopola destra di ogni moto: la sua funzione è quella spegnere in modo repentino il motore, togliendo la corrente.

  • ...

Tasto rosso per l'arresto d'emergenza della moto Gli inglesi lo chiamano Kill Switch, ed è il tasto rosso che troviamo vicino alla manopola destra di ogni moto: la sua funzione è quella spegnere in modo repentino il motore, togliendo la corrente. Le circostanze in cui questo sistema di spegnimento del motore può essere utile sono varie, ad esempio quando uno dei pneumatici si fora durante la marcia ed essendo la moto molto instabile possiamo ricorrere al tasto di spegnimento d'emergenza e far arrestare il motore, senza dover lasciare il manubrio per girare le chiavi e mantenere quindi l'equilibrio; oppure se incontriamo condizioni atmosferiche avverse al momento della sosta, come ad esempio un forte vento, anziché lasciare il manubrio e rischiare uno sbilanciamento, il tasto di spegnimento automatico si trova proprio vicino alla manopola e ci consente di evitare inutili cadute. Oppure ancora, in caso di perdita di controllo del mezzo, qualora diventi necessario lasciare cadere a terra la moto, possiamo prontamente azionare lo spegnimento automatico, evitando di causare pericolosi incidenti. Inoltre, lo spegnimento d'emergenza consente di arrestare il motore lasciando però i fari accesi, quindi garantisce di mantenere la giusta visibilità in caso di soste in luoghi poco illuminati. Ovviamente poi, caso estremo, in caso di rottura dei freni, il tasto di spegnimento di emergenza rappresenta ovviamente un efficace alleato su cui fare affidamento.

Correlati

Potresti esserti perso