Motori 27 Aprile Apr 2015 0942 27 aprile 2015

Che cos’è Adaptive Cruise Control Toyota

Nella politica della sicurezza dentro e fuori la vettura, Toyota ha elaborato una serie di sistemi di sicurezza attiva e passiva che sta introducendo nei suoi modelli

  • ...

adaptive cruise control Toyota Nella politica della sicurezza dentro e fuori la vettura, Toyota ha elaborato una serie di sistemi di sicurezza attiva e passiva che sta introducendo nei suoi modelli più recenti. A fianco a ABS, EBD, ECD, airbag e altri sistemi, un elemento che coadiuva l’azione del Cruise Control è l’ACC ovvero l’Adaptive Cruise Control che permette di controllare la distanza dalle altre auto mentre si guida e si tratta di un ottimo alleato quando ci si distrae distogliendo lo sguardo o si viene colti da un improvviso colpo di sonno. L’ACC è in grado di rallentare autonomamente, mantenendo la distanza di sicurezza dal veicolo che ci precede anche se questo rallenta o si ferma. Il sistema si aziona tramite una leva posta sul piantone dello sterzo sotto gli indicatori di direzione e si imposta la velocità desiderata. Il sistema mantiene in maniera costante quella velocità fino a quando non si tocca l’acceleratore, il freno o la frizione. Il cruise control è ovviamente comodo durante i viaggi in autostrada. Con l’ACC è possibile impostare anche la distanza di sicurezza e mantenerla costante durante i viaggi. Il vantaggio del cruise control è indubbiamente nel risparmio del carburante.

Correlati

Potresti esserti perso