Motori 27 Aprile Apr 2015 2153 27 aprile 2015

Classifica auto più economiche da mantenere

Negli ultimi anni la rivoluzione tecnologica in atto ha contribuito a rendere sempre più efficienti ed economiche le vetture. Quelle che vengono prodotte oggi sono delle auto molto più funzionali, con prestazioni maggiori e decisamente più ecologiche, delle vetture prodotte qualche anno fa. La vettura economica ha dei bassi costi di gestione (questo perché ha un prezzo di listino estremamente basso, consuma poco e quindi è molto economica)

  • ...

Citroen C4 Cactus Negli ultimi anni la rivoluzione tecnologica in atto ha contribuito a rendere sempre più efficienti ed economiche le vetture. Quelle che vengono prodotte oggi sono delle auto molto più funzionali, con prestazioni maggiori e decisamente più ecologiche, delle vetture prodotte qualche anno fa. La vettura economica ha dei bassi costi di gestione (questo perché ha un prezzo di listino estremamente basso, consuma poco e quindi è molto economica). Inoltre ha una buona affidabilità: il tutto serve per cercare in tutti i modi di risparmiare quanto è più possibile. Molte persone sono tentate dall’acquistare delle vetture usate d’occasione, ma sovente questa non è la cosa ideale da fare. Se volete tenere la vettura per almeno dieci anni e volete che vi faccia fare tanta strada, è questo il caso di acquistare (e quindi di puntare tutto) su di una vettura nuova. Stabilire quali siano le vetture più economiche da mantenere è molto difficile, noi abbiamo provato a stilare una piccola classifica, essa è la seguente:

  • Citroen C4 Cactus;
  • Dacia Logan MCV;
  • Fiat Panda Natural Power;
  • Ford Focus Wagon;
  • Ford B-Max;
  • Nissan Leaf.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso