Motori 27 Aprile Apr 2015 0943 27 aprile 2015

Classifica migliori monovolume italiane

Le monovolume sono tradizionalmente di nascita francese e sono anche le migliori in circolazione, ma negli anni anche le altre case automobilistiche

  • ...

La Lancia Voyager è tra i monovolume italiani più ricercati Le monovolume sono tradizionalmente di nascita francese e sono anche le migliori in circolazione, ma negli anni anche le altre case automobilistiche si sono perfezionate nel lancio di nuovi modelli, ispirandosi alla Renault Espace o alla Chrysler Voyager. Comode, spaziose e luminose, le monovolume conquistano una buona fetta del mercato automobilistico e anche i marchi italiani non sono da meno, avendo nella 500L Living anche un campione nelle vendite in Italia per questo segmento. Di seguito la classifica delle migliori monovolume italiane: 1. Nuova Fiat 500 L Trekking: una monovolume che vuole soddisfare anche le esigenze della clientela che ama i percorsi fuoristrada e l’avventura. La 500L Trekking mantiene il design retrò della 500L, ma in chiave off-road, un design che la fa sembrare quasi un piccolo SUV, sottolineato dall’assetto rialzato e i paraurti con protezioni integrate. Per affrontare le strade anche moderatamente accidentate, questo monovolume è equipaggiato di serie con il dispositivo “traction +” per il controllo della trazione su terreni con scarsa aderenza o sconnessi. Le motorizzazioni sono cinque:  benzina TwinAir 0.9 da 105 CV, benzina 1.4 Fire 16V da 95 CV, 1.4 T.Jet Turbo da 120 CV, 1.3 Multijet II da 85 CV e 1.6 Multijet da 105 e 120 CV. 2. Fiat 500L Living: lunga 4,35 metri è la monovolume da 7 posti (5+2) più compatta della categoria senza rinunciare allo spazio in abitacolo e nel bagagliaio perché offre la capacità di carico di una station wagon, ma il confort e la versatilità di una monovolume. La gamma è articolata in tre allestimenti (Pop Star, Lounge e Business) e cinque motorizzazioni: 0,9 TwinAir da 195 CV, 1.4 Fire 16V da 95 CV, 1.4 T-Jet Turbo da 120 CV, 1.3 Multijet II da 85 CV e 1.6 Multijet II da 105 0 120 CV. 3. Lancia Voyager: erede della Chysler Voyager è tra le monovolume più capienti del mercato (4.100 litri) e anche tra le più eleganti con sedili in pelle e tessuto nero. La motorizzazione prevede un turbodiesel da 2.8 litri e 178 CV, con cambio automatico a sei rapporti. Una peculiarità della Lancia Voyager è il sistema “Stow’n GO” che permette di abbattere i sedili della seconda e terza fila e “nasconderli” nel pavimento per un piano di carico liscio e livellato. Moltissimi gli equipaggiamenti di serie e le dotazioni tecnologiche.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso