Motori 27 Aprile Apr 2015 1154 27 aprile 2015

Come funziona il tagliando provvisorio nelle assicurazioni auto online

La normativa vigente per quanto concerne le polizze Rc Auto prevede espressamente che il contrassegno e il certificato di assicurazione devono per forza di cose essere consegnati (in maniera del tutto gratuita) al contraente quando viene effettuato il pagamento del premio. Bisogna ricordare che comunque la consegna di tale documento va fatta comunque non oltre i cinque giorni successivi. Vediamo, ora, in breve di dare qualche informazione concernente le assicurazioni online

  • ...

Contrassegno provvisorio La normativa vigente per quanto concerne le polizze Rc Auto prevede espressamente che il contrassegno e il certificato di assicurazione devono per forza di cose essere consegnati (in maniera del tutto gratuita) al contraente quando viene effettuato il pagamento del premio. Bisogna ricordare che comunque la consegna di tale documento va fatta non oltre i cinque giorni successivi. Vediamo ora, in breve, di dare qualche informazione concernente le assicurazioni online. È bene rilevare che il termine rimane il medesimo: quindi questi preziosi documenti devono arrivare (tramite corriere o spedizione con costi a carico della società assicuratrice) alla residenza o al domicilio del contraente della polizza Rc Auto entro cinque giorni dalla data di pagamento del premio. Durante questo specifico periodo viene considerata provvisoriamente equipollente alla documentazione originale la quietanza del pagamento del premio. Questa può anche essere trasmessa per via telematica (mediante email) oppure in alternativa tramite fax. In alternativa viene considerata equivalente la dichiarazione rilasciata dalla società di assicurazione che attesta l’assolvimento dell’obbligo di assicurazione oppure la ricevuta del bollettino prestampato dell’assicurazione (che è relativa al versamento del premio). Questi documenti devono riportare: la denominazione della Compagnia, il numero della targa del mezzo assicurato e il numero della polizza.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso