Motori 27 Aprile Apr 2015 1654 27 aprile 2015

Come funziona pompa carburante

Nel nostro Paese esistono oltre 20 mila stazioni di servizio; a questo punto la domanda sorge spontanea: come funziona una comune pompa di benzina? I distributori di carburante sono situati lungo le strade normali ed autostrade. È grazie ad essi che possiamo rifornirci di carburante per riempire i serbatoi delle macchine. Quello di “metter benzina” è un gesto comune che ci fa apparire nella normalità di tanti colleghi automobilisti.

  • ...

Stazione di servizio Nel nostro Paese esistono oltre 20 mila stazioni di servizio; a questo punto la domanda sorge spontanea: come funziona una comune pompa di benzina? I distributori di carburante sono situati lungo le strade normali ed autostrade. È grazie ad essi che possiamo rifornirci di carburante per riempire i serbatoi delle macchine. La cosa ideale è quella di riuscire a capire come fa la benzina o il gasolio ad entrare in una vettura. Vediamo, ora, in breve di darvi qualche informazione in merito a tutto ciò. Il carburante viene custodito in enormi “pozzi-serbatoi” di stoccaggio. Essi sono generalmente installati sotto le aree di servizio, possono custodire diverse migliaia di litri di carburante. La difficoltà prevalente è quella di combattere contro l’effetto della forza di gravità. Per realizzare tutto ciò si è diffuso il metodo della “pompa sommergibile” (che risulta in effetti essere immersa sotto la superficie del carburante). Essa utilizza un propulsore a lame, il cui compito è quello di spingere il carburante verso l’alto, quasi come fa un comune aspirapolvere domestico con la polvere.

Correlati

Potresti esserti perso