Motori 28 Aprile Apr 2015 0959 28 aprile 2015

Cosa fare rumore ruota sotto sterzo

I rumori dell’avantreno dipendono da numerose cause diverse e la maggior parte delle vibrazioni e dei rumori anomali si avvertono

  • ...

Le cause del rumore della ruota sotto sterzo sono molteplici I rumori dell’avantreno dipendono da numerose cause diverse e la maggior parte delle vibrazioni e dei rumori anomali si avvertono quando si raggiunge una certa velocità (tra i 100 e i 130 km/h). Una delle principali cause del rumore sotto sterzo sono i giunti omocinetici, si tratta di snodi posti tra il semiasse e il mozzo della ruota, all’interno sono racchiuse delle sfere di acciaio ricoperte da un grasso particolare; quando manca la lubrificazione, i giunti battono l’uno contro l’altro producendo un fastidioso “tac-tac-tac” che si percepisce sotto sterzo. Il problema è di facile soluzione, ma risolvibile in officina (no “fai da te”). Altra causa del rumore della ruota sotto sterzo è una cattiva equilibratura degli pneumatici anteriori oppure quando il pneumatico tocca il paraurti a causa di una sorta di “ernia”, un rigonfiamento sul fianco del pneumatico che è anche indice di un cedimento strutturale del pneumatico. Un’altra causa di rumore dell’avantreno è di tipo meccanico. L’avantreno è composto da bracci di sospensione, ammortizzatori, scatola dello sterzo, fuselli, tiranti della sterzo, semiassi. All’interno della scatola dello sterzo si trova la cremagliera; con il passare del tempo, la cremagliera si consuma e i bracci che vi scorrono si muovono con troppa libertà, provocando la vibrazione dello sterzo. Ulteriore caso è l’allentamento dei bulloni che sorreggono gli ammortizzatori, la culla motore e i bracci di sospensione. Infine, in particolar modo nei modelli di auto francesi, il rumore è causato dall’allentamento dei bulloni che fermano i contrappesi sui semiassi e mandano fuori equilibratura i semiassi stessi, provocando un rumore sotto sterzo.

Correlati

Potresti esserti perso