Motori 29 Aprile Apr 2015 1618 29 aprile 2015

Come funziona Parcheggio telecomandato BMW

Negli ultimi anni la rivoluzione tecnologica in atto ha permesso all’industria automobilistica di compiere dei notevoli passi in avanti: cose che fino a qualche anno fa sembravano irrealizzabili, ora sono una realtà consolidata. Per esempio, la nuova BMW Serie 7 è quasi un po’ come una macchina telecomandata. È bene rilevare che sarà la prima vettura di serie del mondo capace di eseguire in maniera autonoma (e questo senza l’ausilio del conducente) le manovre per uscire ed entrare da un garage o da un comune parcheggio. La Casa tedesca della BMW presenterà l’ultima generazione di questa modernissima vettura al Salone di Francoforte.

  • ...

Nuova BMW Serie 7 Negli ultimi anni la rivoluzione tecnologica in atto ha permesso all’industria automobilistica di compiere dei notevoli passi in avanti: cose che fino a qualche anno fa sembravano irrealizzabili, ora sono una realtà consolidata. Per esempio, la nuova BMW Serie 7 è quasi un po’ come una macchina telecomandata. È bene rilevare che sarà la prima vettura di serie del mondo capace di eseguire in maniera autonoma (e questo senza l’ausilio del conducente) le manovre per uscire ed entrare da un garage o da un comune parcheggio. La Casa tedesca della BMW presenterà l’ultima generazione di questa modernissima vettura al Salone di Francoforte. La vettura sarà dotata di una specifica funzione denominata “Parcheggio telecomandato”, attivandola il conducente potrà scendere dalla macchina e attivare (per mezzo della chiave con display) la marcia indietro e avanti. È bene ricordare che le manovre saranno inevitabilmente limitate: la vettura potrà solo avanzare o indietreggiare, aggiustando all’incirca di 10-15° l’angolo rispetto al garage o al parcheggio.

Correlati

Potresti esserti perso