Tevez 150429222935
CAMPIONATO 29 Aprile Apr 2015 2229 29 aprile 2015

Serie A, vincono Juve e Lazio: festa scudetto rimandata

Tris bianconero alla Fiorentina. Parma retrocesso. Milan ko, Inzaghi trema.

  • ...

Carlos Tevez, mattatore della serata.

La festa scudetto è solo rinviata per la Juventus, che ha battuto la Fiorentina 3-2 nel turno infrasettimanale ma non è ancora campione d'Italia matematicamente.
La Lazio seconda in classifica, infatti, ha tenuto le distanze invariate battendo 4-0 il Parma, condannato alla retrocessione.
MANCA SOLO UN PUNTO. Tutto rimandato al match contro la Sampdoria a Genova, dove ai bianconeri basterà un punto. Ma la squadra di Massimiliano Allegri non potrà contare sui suoi tifosi a causa del divieto di trasferta dopo gli incidenti nel derby col Torino.
DOPPIETTA DI TEVEZ. Grazie ai gol di Llorente e del solito Tevez (doppietta e 20esimo centro stagionale) la Juve ha steso la Fiorentina, che era andata in vantaggio con Gonzalo Rodriguez su rigore (poi ne ha sbagliato un altro). Allo scadere Ilicic ha accorciato le distanze, ma ormai era troppo tardi.
FLOP MILAN, INZAGHI VERSO L'ESONERO. Ennesimo flop del Milan, sconfitto in casa 1-3 dal Genoa e travolto dai fischi dei tifosi nel giorno della trattativa per la cessione della società. Malinconico tramonto per il club berlusconiano, umiliato a San Siro da un Genoa che ora sogna l'Europa.
La sorte dell'allenatore rossonero Filippo Inzaghi verrà decisa il 30 aprile. L'esonero sembra l'ipotesi più probabile. In caso di addio del tecnico, Cristian Brocchi (guida della Primavera) potrebbe accompagnare la squadra nel finale di campionato.
LA ROMA VINCE E CONVINCE. Bene la Roma, vittoriosa per 3-0 sul Sassuolo e rimasta a -1 dalla Lazio. Pareggi nelle sfide Palermo-Torino, Cesena-Atalanta (entrambe 2-2) e Sampdoria-Verona (1-1). Il Chievo ha invece battuto il Cagliari 1-0.

Correlati

Potresti esserti perso