Motori 1 Maggio Mag 2015 1230 01 maggio 2015

Come partecipare Mille Miglia 2015

Nata nel 1927, la Mille Miglia è una corsa di lunga distanza dedicata alle automobili cosiddette d’epoca, nello specifico tutte le vetture prodotte non oltre il 1957. Prima della seconda guerra mondiale la Mille Miglia si disputò 13 volte, fino al 1957, per poi riprendere il 1977.

  • ...

Mille Miglia 2015 Nata nel 1927, la Mille Miglia è una corsa di lunga distanza dedicata alle automobili cosiddette d’epoca, nello specifico tutte le vetture prodotte non oltre il 1957. Prima della seconda guerra mondiale la Mille Miglia si disputò 13 volte, fino al 1957, per poi riprendere il 1977. Anche quest’anno la Mille Miglia avrà luogo, dal 14 al 17 maggio 2015 ma ormai non è più considerata solo una corsa ma anche un’occasione irripetibile per mostrare la bellezza e il fascino delle auto storiche.  La manifestazione avrà inizio i 13 maggio presso l’Aeroporto Militare di Ghedi (prov. di Brescia), ma lo start avrà luogo il giorno successivo. Prima tappa Brescia-Rimini. Seconda tappa Rimini-Roma il 15 maggio. Il 16 maggio la terza tappa Roma-Parma e il 17 l’arrivo a Brescia con la premiazione. Per partecipare all’edizione 2015 della Mille Miglia ci sono ovviamente dei requisiti che le automobili devono possedere. Innanzitutto i modelli di vettura che possono iscriversi sono solo quelli che hanno preso parte ad una delle edizioni di velocità tra il 1927 e il 1957. È possibile consultare l’elenco completo su www.1000miglia.it. Per partecipare inoltre è anche necessario versare una quota d’iscrizione che è di 7000 € +iva e comprende diversi servizi: ospitalità completa per due persone (colazione, 4 notti in hotel, 3 cene nelle diverse tappe della Mille Miglia e 3 pranzi, invito alla cerimonia di premiazione), kit di partecipazione e altri servizi tipo parcheggio dell’auto ecc. Il modulo per l’iscrizione con tutte le altre info in merito alla Mille Miglia può essere scaricato dal sito www.1000miglia.it. La scadenza per l’iscrizione è il 9 gennaio 2015, data entro la quale dovrà anche essere versata la quota d’iscrizione.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso