Calcio Platini 140502175458
CALCIO 8 Maggio Mag 2015 1910 08 maggio 2015

Fair play finanziario, multe per Inter e Roma

Stangata dall'Uefa: sanzione di 20 milioni per i nerazzurri e di sei per i giallorossi.

  • ...

Michel Platini, numero uno dell'Uefa.

La Uefa ha comunicato le sanzioni a carico di Inter e Roma per il mancato rispetto del Fair play finanziario. Per l'Inter multa di 20 milioni (6 subito, 14 con la condizionale) e rosa ridotta per le competizioni europee (eventuali) da 25 a 21 giocatori nel 2015-16 e fino al 2017. Per la Roma, multa di 6 milioni (2 subito, 4 con la condizionale) e rosa ridotta da 25 a 22 giocatori per le coppe europee 2015-16.
OBBLIGHI TRIENNALI. Nel dettaglio, l'Inter dovrà pagare subito la multa da 6 milioni, a prescindere da ricavi e quant'altro. I 14 milioni con la condizionale si riferiscono a obblighi che il club deve adempiere, ovvero: il deficit massimo di 30 milioni nel 2016, il pareggio nel 2017 e il consolidamento per la stagione successiva. In tal senso, se le scadenze saranno rispettate, i 14 milioni saranno condonati. Per quel che riguarda la rosa ridotta, si fa riferimento solo alle coppe europee (21 giocatori rispetto agli attuali 25): la sanzione sarà valida fino al 2016-2107, ovvero per due stagioni.
ROSA RIDOTTA PURE PER LA ROMA. Sul fronte Roma, l'ammenda da pagare subito è di 2 milioni, quella sospesa con la condizionale è di altri 4. Anche in questo caso, il condono è previsto se saranno rispettati i tempi per l'aggiustamento del bilancio fino al 2017 e poi fino al 2018. La rosa ridotta da 25 a 22 giocatori si riferisce alle Eurocoppe 2015-16 e anche alla stagione successiva.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso