Motori 13 Maggio Mag 2015 1623 13 maggio 2015

Classifica migliori moto per 18 anni

I neopatentati possono guidare diverse moto, è bene infatti ricordare che dopo il conseguimento della patente A2 (ottenibile dopo aver compiuto i 18 anni di età), si possono guidare delle motociclette che abbiano fino ad un massimo di 35 kW. Tante moto superano questa soglia, bisogna scegliere la versione “depotenziata”.

  • ...

Aprilia Shiver I neopatentati possono guidare diverse moto, dopo il conseguimento della patente A2 (ottenibile dopo aver compiuto i 18 anni di età), si possono guidare delle motociclette che abbiano fino ad un massimo di 35 kW. Tante moto superano questa soglia, bisogna scegliere quindi la versione “depotenziata”. Vediamo ora, quali sono le migliori moto che i neopatentati possono guidare. Per quanto concerne l’Aprilia esistono ben tre moto guidabili dai neopatentati: Mana GT 850, Dorsoduro 750 e Shiver. Si tratta di moto abbastanza semplici da guidare, potranno permettervi di avere delle prestazioni abbastanza interessanti. È bene ricordare che la Mana GT 850 ha il cambio automatico. La Dorsoduro è di meno facile approccio rispetto alla Silver. La BMW rende possibile il fatto di depotenziare tutte le “F”: F800 R, F800 GS, F700 GS, F800 GT. Sono tutte moto facili da guidare; modelli dotati del bicilindrico frontemarcia della casa dell’Elica. Sono delle motociclette utili sia per muoversi nel caotico traffico urbano che per compiere dei giri turistici. Sono quindi modelli che hanno delle buone prestazioni. In conclusione, vediamo quali modelli offre la Ducati. Questa casa ha previsto la riduzione di potenza per la Monster. Quest’ultimo modello di motocicletta è un punto di riferimento di moto per neopatentati. Si possono trovare sul mercato anche dei modelli appartenenti all’usato, nelle versioni 696 e 796.

Correlati

Potresti esserti perso