Motori 19 Maggio Mag 2015 1145 19 maggio 2015

Come sbloccare pinze freno

I freni in una vettura sono dei componenti molto importanti, devono essere controllati sovente, e tutto questo va fatto nell’intento di garantire la massima efficienza del mezzo. La pinza freno, in particolare, è quell’insieme di elementi che sorreggono le pastiglie freno (ed anche le componenti che le muovono, come per esempio: cilindretti oppure pistoncini). Di solito i cilindretti sono fabbricati in acciaio cromato oppure in alluminio)

  • ...

Pinze freni I freni in una vettura sono dei componenti molto importanti, devono essere controllati sovente, e tutto questo va fatto nell’intento di garantire la massima efficienza del mezzo. La pinza freno, in particolare, è quell’insieme di elementi che sorreggono le pastiglie freno (ed anche le componenti che le muovono, come per esempio: cilindretti oppure pistoncini). Di solito i cilindretti sono fabbricati in acciaio cromato oppure in alluminio. Vediamo ora, come è possibile sbloccare le pinze freno di una vettura. Levare la pinza e cambiarla è un’operazione abbastanza delicata, da fare con la massima attenzione. Dovete iniziare con il togliere una delle due pasticche ed anche il lamierino para polvere. Inserite una leva grande oppure una chiave inglese di notevoli dimensioni; tutto questo deve essere fatto tra il disco e il pistoncino (che deve essere stato innaffiato in precedenza di olio sbloccante). Dovete fare attenzione perché quest’ultimo tende a ritornare indietro (scivola molto); non dovete fare leva sul bordo del disco (questo perché potrebbe rompersi). Grazie all’aiuto di un’altra persona iniziate a pompare sul pedale, dovete mantenere la leva tra pistoncino e disco. L’operazione va ripetuta per un paio di volte, fino a quando il pistoncino non scorre liberamente. In seguito rimontate la pasticca e ripetete la medesima operazione con l’altra.

Correlati

Potresti esserti perso