Motori 27 Maggio Mag 2015 1507 27 maggio 2015

Come cambiare frizione Vespa 125

Per chi volesse cimentarsi nella sostituzione della frizione della propria Vespa 125 forniamo qui una guida per permettere una panoramica completa sulle procedure da seguire.

  • ...
Come sostituire la frizione della Vespa 125

Per chi volesse cimentarsi nella sostituzione della frizione della propria Vespa 125 forniamo qui una guida per permettere una panoramica completa sulle procedure da seguire. Questa è un’operazione da fare quando il cambio delle marce diviene difficoltoso oppure quando la frizione slitta.

La prima cosa da fare è munirsi dell’estrattore per la frizione. Dopodiché bisogna posizionare la Vespa sul fianco destro. È consigliabile svuotare il serbatoio della benzina, per evitare uscite, oppure sigillare in maniera sicura il tappo della benzina.

A questo punto bisogna togliere il coperchio posto al centro della ruota posteriore per svitare il dado che tiene ferma la ruota stessa. Smontata la ruota ci si troverà davanti alle ganasce dei freni. Bisogna quindi procedere alla rimozione del disco porta ganasce fissato con tre dadi, tolto il quale ci si troverà davanti al coperchio della frizione.

Fatto questo bisogna sganciare il cavo della frizione dal morsetto cui è attaccato. A questo punto bisogna aprire il motore rimuovendo le viti (5 uguali e 1 diversa) poste sul coperchio.

Con l’ausilio di un cacciavite bisogna rimuovere la mollettina al centro del blocco della frizione e liberare il piattello sotto. Tolto questo si può rimuovere il dado che tiene fermo il blocco della frizione. È questo il momento di usare l’estrattore per rimuovere la frizione vera e propria. Non resta che sostituirla e rimontare il tutto facendo ben attenzione a ripristinare pezzi e bulloni nelle rispettive sedi.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso