Motori 27 Maggio Mag 2015 1508 27 maggio 2015

Cosa fare perdita liquido refrigerante moto

Può capitare di trovare sotto la propria moto del liquido. Oppure di constatare, a seguito di regolare e periodico controllo, che la vaschetta del liquido refrigerante motore è al di sotto del livello minimo.

  • ...
Cosa fare perdita liquido refrigerante moto

Può capitare di trovare sotto la propria moto del liquido. Oppure di constatare, a seguito di regolare e periodico controllo, che la vaschetta del liquido refrigerante motore è al di sotto del livello minimo. In questi casi è bene non ignorare il problema. Continuare ad utilizzare la moto senza liquido può causare danni molto gravi.

Le cause che possono portare alla perdita del liquido possono essere diverse e non di immediata individuazione. Può essere causata da una rottura, anche minima, della vaschetta che lo contiene, così come dalla guarnizione del tappo che, rovinandosi, non riesce più a mantenere la pressione del liquido.

Così come, invece, potrebbe trattarsi che la perdita si verifichi da qualche tubo dell’impianto, a causa anche qui di rotture o di malfunzionamento di guarnizioni, fascette o raccordi dei tubi.

La prima cosa da fare è quello di ripristinare il livello del liquido all’interno della vaschetta. È importante ricordare che la vaschetta non deve essere riempita fino all’orlo, ma bisogna rispettare e seguire i livelli segnati sopra la vaschetta stessa. Dopodiché bisogna recarsi in officina dal proprio meccanico per valutare bene quale sia la causa della perdita o dell’eccessivo consumo di liquido refrigerante.

Correlati

Potresti esserti perso