Motori 28 Maggio Mag 2015 1224 28 maggio 2015

Multa per uso abbaglianti in autostrada

L'uso degli abbaglianti o il loro divieto in autostrada è piuttosto complesso. I fari abbaglianti (detti anche proiettori di profondità) devono essere utilizzati fuori dai centri abitati in assenza di illuminazione esterna o quando questa è insufficiente.

  • ...

Abbaglianti in autostrada L'uso degli abbaglianti o il loro divieto in autostrada è piuttosto complesso. I fari abbaglianti (detti anche proiettori di profondità) devono essere utilizzati fuori dai centri abitati in assenza di illuminazione esterna o quando questa è insufficiente. Tuttavia, il loro uso deve essere interrotto per particolari esigenze di circolazione (devono essere sostituiti con gli anabbaglianti). L'articolo 153 del Codice della Strada, comma 3, prevede che i conducenti spengano i fari abbaglianti, sia sulle strade extraurbane che sulle autostrade, quando: 1. stanno per incrociare altri veicoli, passando agli anabbaglianti in tempo ed alla distanza necessaria perché i conducenti dei veicoli incrociati non vengano abbagliati e possano continuare il loro percorso in sicurezza; 2. quando si segue a breve distanza un altro veicolo (ad eccezione del caso in cui si usano gli anabbaglianti per segnalare all'altra macchina che si ha intenzione di effettuare un sorpasso); 3. in qualunque circostanza in cui ci sia il pericolo di abbagliare i conducenti delle altre auto, dei veicoli che circolano sui binari, sulle strade vicine e sui corsi d'acqua. Nel caso queste disposizioni vengano disattese, il trasgressore è punito con una sanzione che va dagli 80 ai 318 euro, più la decurtazione di 3 punti dalla patente.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso