Motori 28 Maggio Mag 2015 2152 28 maggio 2015

Quanto costa rottamazione scooter 125

Non ne potete più di vedere il vostro scooter 125 abbandonato nel giardino o nel vostro garage? Se non riuscite a venderlo la cosa migliore da fare è rottamarlo così da eliminare qualsiasi preoccupazione e qualsiasi costo.

  • ...

Scooter 150 Non ne potete più di vedere il vostro scooter 125 abbandonato nel giardino o nel vostro garage? Se non riuscite a venderlo la cosa migliore da fare è rottamarlo così da eliminare qualsiasi preoccupazione e qualsiasi costo. Che sia un 125 o di una cilindrata superiore o inferiore, l’iter da seguire per la rottamazione è il medesimo. Potete rivolgervi ad un centro di smaltimento autorizzato oppure ad una concessionaria. Si occuperà l’impresa dello smaltimento e anche – se siete fortunati – del ritiro del veicolo a domicilio. Per quanto riguarda i costi, ci sono piccole variazioni a seconda della cilindrata, ma ciò che pagherete è sempre e solo il costo della cancellazione del veicolo dal registro del PRA. Se lo scooter è di cilindrata inferiore ai 100 cc i costi si aggirano intorno ai 50€. Se invece si tratta di scooter di cilindrata tra i 100 e i 300 allora dovrete sborsare intorno ai 90€. Ricordatevi di richiedere, al momento della consegna del veicolo, il certificato di rottamazione così da evitare problemi futuri.

Correlati

Potresti esserti perso