Motori 29 Maggio Mag 2015 1734 29 maggio 2015

Capienza bagagliaio Mazda CX­3

Uno dei punti deboli della Mazda CX­3 appena uscita è lo spazio interno. Infatti, sia l'abitabilità posteriore che la visibilità posteriore di lato sono molto limitate (a causa delle dimensioni “medie” e dei finestrini minuscoli).

  • ...

Mazda CX­3 Uno dei punti deboli della Mazda CX­3 appena uscita è lo spazio interno. Infatti, sia l'abitabilità posteriore che la visibilità posteriore di lato sono molto limitate (a causa delle dimensioni “medie” e dei finestrini minuscoli). Le dimensioni contenute e i problemi di spazio si riflettono anche sulla capienza del bagagliaio. Il baule, infatti, per quanto ben accessibile, ha valori non eccezionali, che rientrano nella media. Una caratteristica della Mazda CX­3 è che il piano di fondo del bagagliaio è posizionabile su due altezze. Tuttavia, scegliendo l'altezza più bassa, si forma una specie di “salto” di una ventina di centimetri rispetto alla soglia del baule. La capienza del vano è, con il divano alzato, di 350 litri. In alternativa, abbassando il divano posteriore, il bagagliaio raggiunge una capienza di 1260 litri. Entrambi i valori sono nella media di una crossover. Attenzione, parlando di sedili, è bene ricordare che nella Mazda CX­3, si reclinano all’indietro a scatti, invece che in modo continuo. Inoltre, il meccanismo è azionato da una scomoda leva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati