Motori 3 Giugno Giu 2015 1145 03 giugno 2015

Costo medio assicurazione Renault Twizy

La Renault Twizy è un’auto elettrica dal design innovativo a metà strada tra uno scooter a quattro ruote e una mini-car, molto pratica da guidare in città

  • ...

La Twizy presenta diversi vantaggi, ma i cosi assicurativi sono piuttosto alti La Renault Twizy è un’auto elettrica dal design innovativo a metà strada tra uno scooter a quattro ruote e una mini-car, molto pratica da guidare in città e dalle prestazioni comunque interessanti per una vettura elettrica. La Twizy – come qualsiasi altro veicolo – deve avere una copertura assicurativa il cui costo varia in base al profilo del conducente e alla zona di residenza. Il costo medio di un’assicurazione per la Renault Twizy oscilla tra i 700 € ai 1050 € annui. L’elevato costo dell’assicurazione viene, però, compensato dal risparmio su altre spese perché l’auto elettrica è esente dal bollo di circolazione, e la manutenzione è minima (non ci sono tagliandi da effettuare), si accede liberamente nelle zone a traffico limitato e i parcheggi sulle strisce blu sono gratuiti. Per i primi due o tre anni – dipende dalle condizioni di acquisto iniziali – le batterie sono a noleggio ad un costo orientativo compreso tra i 140 € e i 300 € l’anno, ma dal quarto (o terzo) anno in poi le batterie sono gratuite e resta solo il costo dell’assicurazione. La Twizy è un veicolo stabile che nella versione di base viene fornito sprovvisto di portiere laterali (come uno scooter) e che si possono aggiungere come optional a 550 €, in compenso è dotata di buoni sistemi di sicurezza. Ovviamente è omologata per due, il confort non è elevato, così come la capacità di carico, ma in movimento, la Twizy rivela un carattere brioso, con un motore elettrico che ha riprese ed accelerazioni immediate e in nulla inferiori a quelle di una vettura tradizionale.

Correlati

Potresti esserti perso