Motori 3 Giugno Giu 2015 1003 03 giugno 2015

Quali sono le prestazioni Renault Twizy

La Renault Twizy è propriamente un quadriciclo elettrico pensato dalla casa automobilistica francese per la mobilità cittadina.

  • ...

Renault Twizy con le portiere ad apertura di ali di gabbiano La Renault Twizy è propriamente un quadriciclo elettrico pensato dalla casa automobilistica francese per la mobilità cittadina. La Twizy ha due posti in linea e significa che i passeggeri sono seduti uno dietro l’altro. I suoi ingombri sono ridotti perché è lunga 234 cm (36 cm in meno della Smart), è larga 124 cm (quasi come uno scooter) ed è alta 146 cm (come una Twingo); la capacità del bagagliaio è ovviamente ridotta (31 litri), ma chi viaggia da solo può caricare oggetti sul sedile posteriore in un’apposita sacca da 50 l. Gli sportelli (550 € di optional) si aprono ad ali di gabbiano come una Lamborghini. Il design è assolutamente originale e curioso, mentre l’abitacolo ha l’essenziale per una vettura che si guida con volante e pedali: vani porta oggetti, cambio (mono-marcia, premendo il tasto “D” si avanza, con il tasto “R” si inserisce la retromarcia), il freno di stazionamento, il cruscotto spartano ha la strumentazione digitale. Il sedile del conducente si può regolare solo sull’asse longitudinale, mentre l’accesso del passeggero è un po’ scomodo. Motorizzazioni e prestazioni La Twizy si presenta con due motorizzazioni elettriche da 17 CV (batteria a litio da 6,1 kW) per una velocità massima di 80 km/h e la versione “45” da 5 CV che può raggiungere la velocità massima di 45 km/h e può essere guidata anche da 14enni e senza patente o obbligo di casco, ma non si può circolare su tangenziali e autostrade. Gli allestimenti previsti sono tre: Urban, Color e Technic. Il comportamento su strada della piccola Renault è, però, interessante: silenziosa e molto agile nel traffico con assetto rigido e baricentro basso si insinua in piccoli spazi e permette di effettuare rapidi cambi direzione. È sprovvista di sistemi come ABS, ESP, servosterzo o servofreno, ma la franta è robusta e decisa, sufficiente per dare sicurezza a chi guida. La velocità massima per la 17 CV è di 80 km/h ed ha uno scatto alla partenza di 6,1 secondi per passare da 0 a 45 km/h, premendo a fondo l’acceleratore. La vettura pesa 450 kg, di cui 100 kg è il peso della batteria che si ricarica in 3 ore e mezzo collegandola alla presa domestica. L’autonomia dichiarata è di 100 km nel ciclo di omologazione, l’autonomia varia in base all’uso da 55 a 115 km con un “pieno” di carica. Il prezzo della Twizy va da 6.990 € della versione Urban 45 da 5 CV a 8.700 € della Technic; al prezzo si aggiunge il canone mensile di 50 € per il noleggio della batteria fino a 7.500 km.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso