Motori 10 Giugno Giu 2015 1433 10 giugno 2015

Problemi del carburatore moto a depressione

  • ...

Carburatore moto a depressione Il carburatore è una parte meccanica del motore a combustione interna dove la miscela d'aria (comburente) e la benzina (carburante) sono preparati per essere immessi nella camera di combustione. Il carburatore è composto da un condotto che collega l'interno del gruppo termico (pistone, cilindro, ecc) con l'esterno. Lungo il condotto si trova una valvola che regola il flusso d'aria all'interno e che è gestita dal comando dell'acceleratore. All'interno del condotto l'aria crea una depressione, che consente di aspirare nel cilindro e nebulizzare il carburante per formare la miscela aria/carburante. I carburatori a depressione delle moto, tuttavia, possono avere alcuni problemi ai medi e bassi giri, in quanto si deve leggermente parzializzare per permettere al motore di superare il buco di erogazione. In genere il fenomeno è più evidente in folle che con il motore in tiro. A volte questo è dovuto ad un'irregolare depressione nel condotto. Se parzializzando il filtro aria si nota che il fenomeno scompare, può accadere che le prese di pressione non siano collegate all'airbox, ma fluiscono direttamente all'esterno per arrivare al piccolo filtro aria sotto il serbatoio. In sostanza quindi prelevano aria alla pressione esterna e non alla pressione dell'airbox.

Correlati

Potresti esserti perso